Quartiere Latino e St Germain des Prés

12 Giugno 2018

 

 

Culla della Lutezia gallo-romana, cuore intellettuale del Medioevo, oggi vero simbolo della vita studentessa, il Quartiere Latino è letteralmente il testimone della storia di Parigi. Dotato di una ricchezza culturale inaudita, il Quartiere Latino attira e stupisce i passanti.

 

Informazione

 

All’epoca Gallo-romana, quando Parigi non era sebbene Lutezia, è in questa parte della città che i Romani decisero di installarsi e di stabilire dei monumenti pubblici, dando a Parigi un importante statuto politico. Nel tredicesimo secolo, la riva sinistra accoglierà una moltitudine di collegi e di scuole. Il quartiere Latino diventerà invaso poco a poco di studenti venuti ad apprendere la scienza, la retorica e la grammatica, esercitate fino ad allora nei monasteri. Alcuni corsi dati esclusivamente in Latino, di cui deriva il nome che porta oggi questo quartiere!

Optate per una visita guidata a piedi del Quartiere Latino ed entrate nel cuore di Parigi medievale. Scoprirete anche durante la passeggiata una parte del famoso quartiere di Saint Germain des Prés, conosciuto universalmente per il suo sfavillio intellettuale durante il ventesimo secolo.

Percorso 2H30

 

Incontrate la vostra guida fuori la fermata della metro Saint Germain des Prés (Linea 4)

Risalite il tempo, partendo dal cuore intellettuale di Parigi del XXè secolo, dove scrittori e artisti si radunavano. Ammirate la chiesa di Saint Germain des Prés, una delle più vecchie chiese di Parigi e prima necropoli dei Re di Francia. Contemplate anche la chiesa del Santo Sulpice, i Giardini del Lussemburgo, il Pantheon, la chiesa di Saint-Étienne del Monte, l’università della Sorbonne, le terme di Cluny, la chiesa Santo-Séverin, la libreria Shakespeare and Company, e finite la vostra passeggiata di fronte alla cattedrale Notre-Dame.

  • La visita ha luogo qualunque sia il meteo.
  • L’entrata nelle chiese è riservata alle persone vestite in modo adatto. I vestiti corti o senza manica, gli shorts, le mini gonne ed i cappelli non sono autorizzati.

Punto d'incontro

Foto

Leave a comment