Museo Orsay & Museo dell’Orangerie

9 Luglio 2018

 

Due luoghi unici riparano oggi i capolavori dell’arte della metà del XIXe secolo: una vecchia stazione ed un Orangerie costruite nel 1852 per riparare gli aranci dei giardini dei Tuileries. Una collezione di arte francese di classe mondiale, un must per ogni visitatore, le più importanti opere impressioniste ed i famosi Nymphéas di Monet a scoprire in seno al Museo dell’Orangerie chiamato perciò “La Cappella sixtine dell’impressionismo”

Informazione

Approfittate di un accesso skip-the-line e di una visita guidata per le due grandi istituzioni culturali del centro di Parigi. Con questo biglietto combinato, visiterete il museo di Orsay ed il museo dell’Orangerie installato nel mezzo del giardino delle Tuileries.Stupitevi davanti alle opere di parecchi artisti di fama mondiale che costituiscono le collezioni permanenti e le esposizioni temporanee di questi due musei.

Localizzato nel magnifico Giardino dei Tuileries, il museo dell’Orangerie propone ai visitatori una presentazione poetica di due collezioni prestigiose tra le quelle, il lavoro più notevole è la serie di otto Nymphéas dipinti da Claude Monet che ha un focolare permanente all’Orangerie.

Percorso classico 3H

Incontrate la vostra guida davanti alla statua del rinoceronte di fronte all’entrata principale del museo d’Orsay. Scoprite alcuni capolavori dell’accademismo francese e rivivete gli scandali delle opere esposte ai saloni ufficiali prima della creazione del Salone dei Rifiuti e dei saloni impressionisti.

Scoprite e comprendete l’evoluzione dell’arte verso l’impressionismo, e scoprite infine la collezione di opera di Vincent Van Gogh nel museo. Dopo la visita del Museo di Orsay, bighellonerete nel magnifico giardino dei Tuileries per raggiungere l’Orangerie, invalso come un museo all’inizio del Xxe secolo.

La vasta collezione di pitture del XIXe secolo e dell’inizio del XXe secolo presenta delle opere di altri impressionisti di rinomanza e dei loro discepoli. Incontrerete gli studi di Cézanne sui frutti ed i fiori, scoprirete lo stile esotico dei ritratti seducenti di Matisse, descriverete le fasi di Picasso attraverso le sue interpretazioni dei modelli nudi, e scoprirete i Nymphéas di Claude Monet.

  • I biglietti per il museo sono inclusi nella visita, e saranno forniti dalla vostra guida.
  • Questa visita non è purtroppo accessibile alle persone che si spostano in poltrona scorrevole o necessitando un’assistenza speciale, né alle persone con le carrozzine o passeggini.
  • Le grande borse e gli zaini sono vietati nel museo.
  • Il museo di Orsay è chiuso il lunedì ed il museo dell’Orangerie è chiuso il martedì.
  • Dopo questa visita guidata, niente vi impedisce di rimanere nel museo dell’Orangerie e di inseguire l’esplorazione.

Punto d'incontro

Foto

Leave a comment