Marais

12 Giugno 2018

 

Il Marais è una dei più vecchi quartieri della capitale, invalso all’origine su una vasta zona paludosa, di dove proviene il nome di « Marais » (Palude in francese), possiede quasi 141 edifici classificati monumenti storici come la Piazza dei Vosgi dove hanno abitato numerosi artisti e politici. Questo quartiere è il testimone delle orme del nostro passato e della storia di Francia. Dalla Corte Reale di Luigi XIV al comunità gay, passando per la popolazione ebraico ashkénaze, la “Vecchia Parigi” possiede ancora un’anima giovane e dinamica che seduce chi la visita.

 

Informazione

 

Il quartiere è stato costruito nel XIIe secolo su un vecchio braccio della Senna. Dopo essere stato prosciugato, le paludi furono messe in cultura per le comunità religiose e trasformate in orto per la città di Parigi. L’ordine religioso e militare dei Templari installò degli stabilimenti. Il quartiere conobbe la sua età d’oro all’inizio del XVIIe secolo, quando il re Enrico IV decise di far costruire un posto dedicato al gironzolare: la piazza dei Vosgi, inaugurata nel 1612.

Risparmiato dai grandi lavori di ristrutturazione di Hausmann, è innanzitutto un quartiere all’architettura eccezionale poiché si trova ancora un gran numero di sontuosi hotel particolari del XVII secolo che riparano principalmente oggi dei musei.

È anche uno dei quartieri più tendenze di Parigi coi suoi musei, gallerie di arte, negozi di moda, salone di tè, ristoranti, caffè e botteghe. Il Marais ha attraversato così col passare degli anni dei periodi euforici ed altri più nostalgici diventando uno dopo l’altro un quartier molto elegante, residenziale, privilegiato per gli aristocratici e le teste coronate, ed un quartiere scuro ad evitare.

 

Percorso 2H

Incontrate la vostra guida fuori della fermata della metro Saint Paul (Linea 1)

Esplorate il Marais, uno dei quartieri più affascinanti di Parigi, in una passeggiata privata, guidata, a piedi. Immergete al cuore del glorioso passato del quartiere, scoprite particolarmente l’architettura medievale della muraglia di Filippo-Augusto, ed il Hotêl di Sens, ma anche il Villaggio St Paul, la chiesa barocca del Santo Paolo e Santo Luigi, la Piazza dei Vosgi, l’hotel di Sully, la via dei rosai, il Centro Pompidou…

Grazie a questa passeggiata unica, la vostra guida vi permetterà di esplorare le differenti faccette di questo quartiere eccezionale consegnandovi una moltitudine di storie e di aneddoti storici affascinanti.

 

  • La visita ha luogo qualunque sia il meteo
  • L’entrata nelle chiese è riservata alle persone vestite in modo adatto. I vestiti corti o senza manica, gli shorts, le mini gonne ed i cappelli non sono autorizzati.
  • Questa visita copre una distanza di 3 km e dura 2 ore circa, è consigliato portare delle scarpe di marcia comoda.

Punto d'incontro

Foto

Leave a comment