Casa e giardini di Claude Monet a Giverny

11 Novembre 2020
20200609_133257
 
 

 

Situato a soli 80 km a nord-ovest di Parigi, è probabilmente uno dei giardini francesi più famosi, con i suoi 500.000 visitatori all’anno. Claude Monet ha vissuto a Giverny per 43 anni ed è qui che ha creato molte opera tra cui la sua famosa serie di Ninfee.

La casa e i giardini sono ora il museo della Fondazione Claude Monet, e vi invitiamo a visitarlo con noi!

Informazione

Durata: Mezza giornata
 
Incontriamoci al villaggio di Giverny, all’ingresso della Fondazione Monet, dove inizieremo questa incantevole visita dei giardini e della casa di Claude Monet.
Insieme ci immergeremo di nuovo nella vita e nell’opera di questo famoso artista impressionista che, come un vero giardiniere, ha creato il suo giardino come una vera e propria opera artistica e come una fonte essenziale di ispirazione.
Durante la nostra passeggiata, scopriremo lo stagno delle ninfee e il suo famoso ponte giapponese. Attraverseremo anche il Clos Normand dove ci sono molte aiuole. Visiteremo poi la casa dell’artista, che si presenta come ai tempi di Monet: il soggiorno-studio, le camere da letto, la sala da pranzo gialla, ma anche la sorprendente collezione di stampe giapponesi, e la cucina rivestita di piastrelle blu.
 
Venite a scoprire o riscoprire Giverny e l’artista Claude Monet!
 

Non esitate a contattarci per personalizzare la vostra visita a Giverny secondo i vostri desideri!

 
  • Per questa visita sono disponibili diverse opzioni:
    – Potete optare per questa visita con partenza da Parigi, in un mini-van.
    – Si può anche scegliere di visitare il museo degli impressionisti di Giverny, oltre alla casa e al giardino di Claude Monet.
  • La visita si svolge indipendentemente dal tempo.
  • I giardini di Monet sono accessibili alle persone con mobilità ridotta. La casa, invece, ha le scale.
  • Per permettervi di vedere i giardini splendidamente fioriti, Giverny è aperta solo da aprile a ottobre.

Come arrivare a Giverny?

  • In treno da Parigi: dalla stazione di  Saint Lazare alla stazione di Vernon, poi navetta per Giverny.
  • In auto via A14 e A13

Punto d'incontro

Foto

Leave a comment